template

mercoledì 23 febbraio 2011

Stitchery

Vi dice niente questo ricamino???
Non assomiglia vagamente al logo del blog candy???

Chissà dove verrà cucito!!!

Un bel premio

Oggi ho ricevuto un graditissimo premio da Vania - Fiabe di Pezza
Le regole sono poche: linkare il blog che ci ha omaggiato del premio e girarlo ad altri 5 blog.

La mia scelta è caduta su blog nuovi o poco conosciuti ed altri già sull'onda della popolarità: meritano tutti di essere visitati.


Spero di avervi fatto cosa gradita.
Ancora grazie a Vania.
Smack

Comunicazione per Tiziana-Stranamenteio: riesco ad entrare nel blog ma appena cambio pagina o entro nei commenti...risiamo punto e a capo...mi dice che la pagina è inesistente. ??????

sabato 19 febbraio 2011

Blog Candy: MagicamenteMem compie 2 anni


Giovedì 26 marzo 2009 alle ore 22.10, veniva pubblicato il primo post di MagicamenteMem.

2 anni: quante cose sono cambiate da allora! Tantissime nuove amiche, nuove passioni, tanti lavori.

Per ringraziare tutte voi che mi seguite e che passate a trovarmi, apro ufficialmente le iscrizioni per il mio blog candy.



Possono partecipare tutti, anche chi non ha un blog, basta lasciare un commento SOLO a questo post con un recapito per potervi rintracciare in caso di vittoria (blog o email).
Se volete, potete utilizzare il logo qui sopra per linkarmi nel vostro spazio web ma NON è un obbligo.
La scadenza l'ho fissata (naturalmente) al 26 marzo ore 22.10.

Il premio? Lo potete vedere qui!

Ringrazio in anticipo tutti coloro che parteciperanno

giovedì 17 febbraio 2011

Tazza svuota-tasche: il tutorial

Un'amica mi ha chiesto aiuto per confezionare una tazza in stoffa: c'ho provato e, visto che c'ero, ho preparato il tutorial.
Non so l'uso che ne deve fare lei ma potrebbe essere usata come svuota tasche, per mettere il cellulare, le chiavi della macchina, forbicine, ditale e fili vari, qualche caramella o cioccolatino oppure, ingrandendo il modello e diminuendo la quantità di imbottitura, un simpatico porta-vaso.

Felice notte.

Il mio primo blog candy vinto

Martedì, rientrando dal lavoro ho trovato ad attendermi un pacchettino sospetto: il premio per aver vinto il blog candy di Daniela-pazza di crocette.

Non ho idea di come abbia fatto a ricamare la bustina: a mala pena riesco a vedere le crocette per quanto sono piccole, un lino fitto fitto fitto. Che lavorone!!!
Il biscornu è profumato (quanto mi piacciono i biscornu!!!) e il trova forbici delizioso: da una parte un vaso di lavanda come sul puntaspilli e dall'altra una piccola ape ed un micro-bottoncino a forma di fiore. Sono proprio stata fortunata.
GRAZIE DANY
Naturalmente, la foto non rende giustizia: i colori sono molto più belli e brillanti con tante sfumature.

domenica 13 febbraio 2011

Porta rivista da...letto

Avete dei comodini microscopici o già pieni di roba?
Ecco una soluzione per eliminare dal comodino il libro di turno, la rivista da sfogliare o...il blocco per gli appunti notturno.

venerdì 11 febbraio 2011

Il gufo porta-sacchetti

Sull'ultimo numero della rivista Patchwork Magazine, sono stata attratta dal gufo porta-sacchetti di Titti-Atelier Lavanda.
Mi ha fatto pensare subito ad un'amica che sta mettendo su casa e che ama e colleziona questi simpatici pennuti.
E' il primo progetto di PM che provo a riprodurre ed è stato veloce e divertente.
Ho sbagliato la scelta del tessuto per le ali: ho voluto provare con una stoffa di lana per renderle più "pennute" ma è decisamente troppo spessa in confronto con tutto il resto.
Nonostante tutto mi piace come è venuto...spero piaccia anche alla destinataria.

Ho apportato una piccola modifica sul retro del sacchetto lasciando un'apertura di 12-13 cm per poter inserire i sacchetti senza passare dal "fondo".


Buon proseguimento creativo a tutti.

giovedì 3 febbraio 2011

Quanto mi piacciono gli esperimenti

Eccone un'altro (di esperimento).
L'ho fatto più di una settimana fa ma sono riuscita solo ora a trasferire le foto nel pc.Il "cappio" è un po troppo lungo ma fa lo stesso il suo dovere.
Il trucco c'è ma non si vede... ...una doppia potente calamita.

Et voilà...ecco dove ti appendo gli occhiali.
Carino, vero?