template

sabato 30 aprile 2011

Tovagliette americane con il Dresden plate

Mi sono accorta di non averle mai postate.
Le ho preparate per il numero scorso di Patchwork Magazine (insieme al portariviste da letto) e poi...me ne sono dimenticata.
Tovaglietta all'americana con sottobicchiere e portatovagliolo.


Avevo spiegato come fare il righello per il dresden plate con un foglio di acetato e questo è quello che ho preparato con il suddetto ruler.



Ho altre cosette da mostrare...con calma arriveranno. Buona notte.

13 commenti:

  1. molto belle,buon 1° maggio.Anto

    RispondiElimina
  2. Sono belle, originali, di classe e molto comode... la colazione con tovagliette cosi', diventa gioiosa.
    Un abbraccio ornella

    RispondiElimina
  3. bellissime Lauretta!
    il dresdner è un blocco stupendo.
    un abbraccio grande
    franci

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia e che precisione!!!Brava Mem!!
    Baci,Claudia.

    RispondiElimina
  5. Questo Dresden Plate sembra un bouquet de fleurs!
    Vorrei essere tranquilla che non ti scordi altre cose belle: tieni presente che guardare le tue creazioni è una gioia!
    Guarda bene, devi senz'altro avere tante altre foto, dai...dai...

    Baci

    RispondiElimina
  6. Che gioia leggere i vostri commenti. Sono un incoraggiamento continuo.
    Grazie!!!!

    Vado a preparare un po di te: che faccio??? Metto la teiera grande? Chi mi fa compagnia? :))))

    RispondiElimina
  7. Sì!!!... metti quella grande, il tempo di impacchettare i biscotti che ho appena sfornato e sono da te!
    :))))))

    RispondiElimina
  8. comunque sono da thè!...
    :))))

    RispondiElimina
  9. Anch'io ci sono!!!!......in ritardissimo, come sempre....avanza qualcosa?...
    Magico Dresden Plate!..che io adoro e che amo sempre realizzare!...Il tuo lavoro pero' e' davvero superbo!!!
    Mi fa piacere che sei tornata (mi spiace che le tue ferie siano finite)...ma aspettiamo i tuoi prossimi lavori!
    un bacione affettuoso!!!

    RispondiElimina
  10. bellissime, fai delle cose straordinarie

    RispondiElimina
  11. Vania, tè e biscotti sono sempre in tavola!
    Se penso che domattina alle 6 suona la sveglia mi sento male :((((

    Grazie Annamaria. E' un piacere averti qui.

    RispondiElimina
  12. Laura hai raggiunto una perfezione invidiabile, sei veramente bravissima :)

    RispondiElimina
  13. Ma grazie tesorina.
    Per la perfezione, comunque, c'è ancora da lavorare :))))))

    RispondiElimina