template

mercoledì 1 aprile 2009

Seggiolina puntaspilli: il tutorial

Visto e considerato che questo tutorial è già pronto, ecco a voi la seggiolina che ho creato qualche tempo fa.

Come primo passo, bisogna decidere che forma dare alla nostra poltroncina.
Io ho stondato un pò lo schienale e i montanti laterali, ma si possono lasciare anche squadrati, tutti tondi, a onda.
L'unico cosa, è ricordare che vanno ricoperti di stoffa ed una forma troppo ondulata crea qualche difficoltà in più in fase di montaggio.



Riportare su cartoncino leggero (va benissimo quello delle merendine o della pasta in scatola) una sagoma A, due C e una B.
La stessa cosa si fa su un foglio di polistirolo o su un cartone spesso e si ritagliano le sagome.




Scegliere dei ritagli di stoffa in tinta, non troppo pesante (deve fare meno spessore possibile) ed iniziare ad incollare le sagome.
Se si è scelto il foglio di polistirolo, accertarsi che la colla non sia corrosiva. Io ho usato quella in stick.
Sulla stoffa a tinta unita, incolliamo A2, B2, e tutte le C.
Attenzione: incollare le C nel giusto verso per poi ottenere C1 contro C2 e C3 contro C4.

Ritagliare la stoffa lasciando un margine di circa 1/1,5 cm e spuntare appena tutti gli angoli.



Incollare per primi gli angoli spuntati e procedere poi con i lati.





Mettere delle mollettine, soprattutto sugli angoli, aiuta ad appiattire un po la stoffa.
Bastano pochi minuti, altrimenti rimane l'impronta.


Quando si incollano le parti stondate, ricordarsi di fare dei taglietti lungo il perimetro, senza arrivare, però, al cartone o al polistirolo.
Con i taglietti, si eliminano le grinze che, altrimenti, sarebbero inevitabili.
La stoffa si sovrappone leggermente e fa meno spessore!



6 delle 8 sagome sono pronte.


A questo punto, incollare tre se le C: C1 con C2 e C3 con C4.
Un bel librone sopra per qualche minuto ed i montanti laterali sono a posto!!


Ritagliare due pezzi di imbottitura (quella a fogli): uno quadrato per la seduta (B1) ed un pezzo per lo schienale (circa metà lunghezza totale di A1) ed incollare l'imbottitura alla propria base.



Incollare la stoffa fantasia, iniziando dalla parte inferiore senza imbottitura, rigirare la sagome e procedere come per i montanti (prima gli angoli, poi i lati ed infine la parte stondata con i taglietti).
Fare la stessa cosa per la seduta.
Io ho utilizzato dei ricamini per la seduta, ma può essere fatto con la stoffa fantasia.



Il fronte dello schienale e la seduta sono pronti.


Incollare tra se B1 e B2...



...e A1 con A2.


Trovare un nastrino in tinta e rifinire tutti i pezzi, coprendo i punti di contatto.



E' tutto pronto per l'assemblaggio finale.

Incollare la seduta allo schienale, dove finisce l'imbottitura.
Per questi ultimi passi ho usato una colla un po più forte (ma corrosiva per il polistirolo): se anche si avvalla un pò, non si dovrebbe vedere!


Subito dopo incollare i due montanti laterali, mettendo la colla nei punti di contatto tra schienale e laterale, e tra seduta e montante.

Facendo gli ultimi due passi quasi contemporaneamente, si aiuta la seduta a rimanere al suo posto.


Come ultimo tocco, fare un fiocchino con lo stesso nastro e incollarlo allo schienale.



...ED IL GIOCO E' FATTO!

8 commenti:

  1. ciao e talmente bella che ho messo la pagina sul forum, di marisa pero non ti spiaccia

    RispondiElimina
  2. GRAZIE!
    ero talmente curiosa ...finalmente vedo il tutorial...e sono sempre più convinta che siano "capolavori"!!
    Come farai a dire :"cosa ci vuole!".....
    DEVO trovare il tempo per provare...ma mi spaventa solo l'idea...
    un carissimo abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  3. Monica, ne sono lusingata!
    Anna, grazie a te! Non ti spaventare "...e che ci vuole!" hahahahahaah Se ci provi, ti consiglio di non usare il polistirolo ma il cartone, magari 2-3 strati incollati insieme!

    RispondiElimina
  4. Mitica Laura!! Il tutorial più esaustivo e chiaro del web!! Hai ragione...e che ci vuole?? (mannaggia a te!!) , ci vogliono però tanta tanta tanta precisione e pazienza, doti che a te non mancano per creare questi piccoli tesori!! Bravissima e grazie mille!
    Bacione, Many :o)))

    RispondiElimina
  5. nooooooooooo, ma sei una GRANDE !! è meravigliosa di sicuro ti copio, ma la userò come sedia per il cellulare! Grazie per questo fantastico tutorial!! buon week Emily ^^

    RispondiElimina
  6. Laura, sei sempre una grande.
    Baci,
    Lory.

    RispondiElimina
  7. Non è bella...è semplicemente meravigliosa...sono senza parole, ho paura di provarci e fare un pasticcio, nonostante dalle tue spiegazioi sembra una sciocchezza...sei bravissima, complimenti!

    RispondiElimina